#romanzo

posts and images

Stiamo lavorando per noi/voi 🤗 Ci vediamo il 26 febbraio in libreria e per chi è a Piacenza, dal vivo, alla galleria @galleriabiffiarte ore 18.00... . Sarà bellissimo. Con: Elena Caminati, Valeria Cerri, @stefaniacarcupino moi e le fotografie che incantano di @mirtilla_gre . Con la collaborazione di #TessereTrame e Libreria Fahrenheit 451 di Piacenza #ilcielononèpertutti #frassinelli #romanzo #reading #presentazione #libri #instabook #prova #backstages #music #stefaniacarcupino ##barbaragarlaschelli #scrivere #scrittrice #narrativa #stories #sdiario #noir

C'era una luce meravigliosa, oggi; e una testolina si posava fiduciosa sulle mie gambe. Mentre dava inizio ai più bei sogni che io possa augurargli, Muttley mi donava il suo tenero peso... ...e nel respirare l'aria di questa splendida cornice, un romanzo, tra le mie dita, finiva. -diegofanelli- (il mio blog: NonInUnDemoneSolo.wordpress.com) #leggere #storie #lettura #letteratura #libro #libri #romanzo #pomeriggio #luce #scrivere #cane #cagnolino #serenità #pace

CASSICI MANIA Una delle promesse che mi sono fatta quest'anno è quella di recuperare qualche classico ed eccolo qui: Gli ultimi fuochi di Francis Scott Fitzgerald. A parte la mia passione spudorata per gli autori dannati, sapevo che sarebbe arrivato il momento che avrei affrontato di nuovo questo autore e ho scelto - non volutamente, giuro! - il suo ultimo libro, rimasto incompiuto che, secondo la critica, sarebbe stato il suo miglior romanzo se l'avesse portato a termine. È la storia di un produttore cinematografico, Monroe Stahr, l'ultimo "condottiero" del suo settore, prima che Hollywood diventi ciò che adesso: un eccesso di mediocrità. #gliultimifuochi #francisscottfitzgerald . . . . #lettura #letture #text #libri #books #bookstagram #bookaddict #reading #bookish #booklover #bookporn #igreads #romanzo #igbooks #bookstagrammer #bookblogger #bibliophile #bookshelf #bookcover #bookofinstagram #bookcommunity #bookphoto #librodelgiorno #ioleggoperché #libribelli #ticonsigliounlibro #instalibri

“Mericat, disse Connie, tè e biscotti: presto, vieni. Fossi matta, sorellina, se ci vengo mi avveleni. . . . I protagonisti di questo breve e atipico romanzo sono i membri della famiglia Blackwood, o almeno quello che ne resta, dopo che, sei anni prima, tutti gli altri sono morti avvelenati intorno al tavolo della sala da pranzo. La diciottenne Mary Katherine, sua sorella maggiore Constance e loro zio Julian vivono soli nell’enorme casa di famiglia alle porte del paese, a scandire le loro settimane, una serie di riti stabiliti e precise routine. Ed è così che mentre Julian, invalido su di una sedia a rotelle e non sempre lucido, cerca di ricostruire tramite le proprie memorie la storia dei Blackwood, Connie e Mericat si dedicano alla casa. Ad interrompere questo idillio apparente sarà l’arrivo del cugino Charles, l’estraneo. Da lì in poi le cose prenderanno una piega sempre più amara, minacciando il precario equilibrio psicologico dei rimanenti Blackwood e i loro delicati rapporti con gli abitanti del paese. Shirley Jackson, che persino Stephen King annovera tra i suoi maestri, ci dona un romanzo dai toni sardonici, dove l’orrore è tanto più tale in quanto il racconto degli eventi è delegato ai toni dimessi e leziosi di Maricat. Lei stessa, dal giorno della tragedia, si è costruita un mondo proprio, fatto di rifugi fisici e mentali e riti vincolanti legati ad una magia ancestrale per proteggere la casa, se stessa e la sorella dal resto del mondo. Abbiamo sempre vissuto nel castello è un romanzo difficile da inquadrare, lo stile allo stesso tempo gotico e da commedia disorienta il lettore, che rapito dalla storia e privato, dall’abilità dell’autrice, degli strumenti necessari per decifrare la trama del romanzo, si smarrisce sentendo crescere contemporaneamente dentro di sé curiosità e malessere mentre tra le pagine il male assume molte delle forme che gli sono proprie; dalla follia all’inganno fino all’odio sopito nella massa dei paesani. Odio che si manifesta nelle maldicenze e negli sguardi, nelle filastrocche dei bambini e nella diffidenza degli adulti e che può, trovando sfogo, divenire devastante. Un chicca immancabile per gli amanti del genere e non solo!

#leggolibriche #restoqui #marcobalzano " Era una terra ricca e piena di pace, la nostra. Sacrificare tutto questo per una diga era semplicemente selvaggio. Una diga si può costituire altrove, un paesaggio una volta devastato non può rinascere più...non si può rimediare nè replicare, un paesaggio. " .......... #leggere #read #reading #libro #instalibro #book #books #instabook #booklovers #consiglidilettura #letteratura #lettureconsigliate #libreria #page #storiechepassione #followforfollowback #likeforlike #like4like #ioleggo #romanzo #romanzieracconti #recensioni #lamiabiblioteca #storie #daleggere #curon

“Le paure ormai vengono coltivate. Giorno dopo giorno ci tartassano sempre di nuove paure, i giornali, le tv, la rete ci spaventano sempre di più con novità allarmanti. […] Lei deve capire che la differenza sta nel fatto che ormai le paure sono individuali. Un tempo, forse, potevano essere condivise con gli altri, ma oramai la paura è soggettiva e ce la portiamo dentro, da soli, come fardello imprescindibile del singolo individuo. Ognuno ha le proprie e per questo comincia a odiare gli altri.” Buongiorno Mangialibers! Oggi vi parlo di “Qr code” di @g.p.rossi , un autore che abbiamo già avuto modo di conoscere qualche mese fa grazie a “Sherlock Holmes e il mistero di Eilean Mòr. Il protagonista (senza nome) vive a Roma, in una società ormai distrutta eticamente a causa della tecnologia. Mentre è sul tram, in una normalissima giornata di traffico cittadino, il suo smartphone legge in automatico uno strano QR Code. Così egli, incuriosito, segue le coordinate indicate dal codice che lo porteranno a trovarsi in un luogo isolato e alquanto strambo. Ma qualcosa non quadra: da questo momento in poi egli si troverà inglobato in situazioni paradossali, che lo porteranno a prendere coscienza della realtà e a prendere un importante decisione. Trovate la RECENSIONE COMPLETA sul nostro BLOG, link in bio 🌺 Un grande abbraccio, Vostra C. #qrcode #gprossi #giampierorossi #recensione #ilmangialibro #iltriodelmangialibro #igerslibri #igersbook #bookblogger #bookworm #bookstagram #booklover #bookpassion #ioleggo #leggerechepassione #autoriitaliani #bookaddicted #bookaddiction #bookhaolic #crazyforbooks #bibliophile #bookcommunity #bookoftheday #romanzo #bookstagrammer

©Instagimg | Best Instagram online viewer
About - Privacy Policy - Terms of Service - FAQ
This site uses the Instagram API but is not endorsed or certified by Instagram. All Instagram™ logos and trademarks displayed on this applicatioin are property of Instagram.